Il Salumificio Santoro su National Geographic Traveller

La conosciutissima rivista National Geographic Traveller dedica un articolo alla regione Puglia, ormai meta tutto l’anno di visitatori da tutto il mondo, e ne esalta gli aspetti più significativi attraverso l’obbiettivo e la lente di Richard James Taylor, grande fotografo inglese, che parla così della sua esperienza: “Mi ha fatto piacere sapere che sarei tornato in Italia per lavorare a un progetto per il National Geographic Traveler Festival. Anche se ho lavorato in molte delle città industriali del nord, non ho avuto l'opportunità di scoprire la Puglia, con la sua reputazione di essere una regione affascinante e rilassata, un po' fuori dai sentieri battuti.”

La rivista ha scelto il Salumificio Santoro e in particolare Giuseppe, per gli scatti che ritraggono una delle produzioni più famose della cultura contadina pugliese: il Capocollo di Martina Franca.

“Giuseppe Santoro, founder of Salumificio Santoro, producer of traditional Capocollo sausages unique to the area” parola di National Geographic!

Leggilo qui